Archivi categoria: Invito al film

A Ciambra


Titolo originale: A Ciambra
anno: 2017
Paese: Italia, Francia, Germania
Regia: Jonas Carpignano

Storia d’amore e di disincanto

“A Ciambra” indica la comunità rom di Gioia Tauro dove si consuma l’iniziazione di un giovane zingaro sullo sfondo di un mondo deprivato della propria tradizione e ridotto a una condizione di estrema emarginazione. Il film è stato diretto da Jonas Carpignano, regista che si muove tra gli Stati Uniti e l’Italia, che ha ben assimilato la lezione del neorealismo. Pio, il ragazzino rom che si trova proiettato dalle fantasticate imprese dei bambini al mondo adulto, è un nuovo Accattone, meno tragico di quest’ultimo, ma ugualmente incapace di realizzare il suo sogno di riscatto, condannato a un destino scritto nei principi del mondo che frequenta. Fanno da cornice al film i sentimenti puri dell’amicizia, le impietose regole del clan, la condizione di guerra tra miserabili. Il film è carico di una straordinaria poesia: uno sguardo senza giudizio su dinamiche antropologiche prive del senso appartenente a una cultura estranea alla crudezza della sopravvivenza. A tratti onirico, meglio visionario, “A Ciambra” nel suo profondo è una denuncia di uno sradicamento ed è uno sguardo: quello di Pio che, ferito, guarda i compagni di gioco per abbracciare il disincanto della realtà.
Graziano Perillo

Annunci

Il capitale umano

Titolo originale: Il capitale umano
Paese di produzione: Italia, Francia
Anno: 2013
Regia: Paolo Virzì
Soggetto: Stephen Amidon
Sceneggiatura: Paolo Virzì, Francesco Bruni, Francesco Piccolo
Interpreti principali: Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio.

Capitale umano: una contraddizione in termini

Virzì e la commedia popolare
Ultimo detentore dei segreti della commedia all’italiana di cui raccoglie, in un certo senso, il testimone, l’eredità. Si aggira nel piccolo mondo provinciale puntando su quello che si può definire  “prodotto medio” ma senza abbandonare mai una certa dose di rivoluzione e di impegno. Abile Continua a leggere Il capitale umano

Il Club

 

Titolo originale: El club
Paese di produzione: Cile
Anno: 2015
Regia: Pablo Larraín
Soggetto:
Sceneggiatura: Guillermo Calderón, Daniel Villalobos, Pablo Larraín
Interpreti principali:

Una drammatica esplorazione dell’abuso

“Il Club” è uno di quei film che certamente non può lasciare indifferente lo spettatore. Spesso, per cogliere la prima ed immediata reazione del pubblico dopo la visione di un film, Continua a leggere Il Club

Rosso Istanbul

rosso instambul.jpg

Il rosso amalgamandosi al blu del mare e del cielo nei tramonti di una città inquadrata dal regista che l’ha interiorizzata e ce la presenta con malinconica intensità e la sensibilità che da sempre lo contraddistinguono, fa da sfondo alla storia del protagonista. Ohran un editor ex scrittore, si appropria della vita di un altro scrittore-regista facendo riemergere i sentimenti che il dolore aveva congelato nell’esilio. Molti spunti autobiografici, il rapporto intimo con l’amata madre , il lavoro di “regista/scrittore” , l’allontanamento dalla città natia, rievocati con delicatezza ribadendo come l’amore sia il motore propulsore della vita.
Daniela Apa

Un amore a Roma

Titolo originale: Un amore a Roma
Paese di produzione: Italia, Francia, Germania Ovest
Anno: 1960
Regia: Dino Risi
Soggetto: romanzo omonimo di Ettore Patti
Sceneggiatura: Ercole Patti e Ennio Flaiano
Interpreti principali: Mylène Demongeot, Peter Baldwin, Elsa Martinelli, Claudio Gora, Maria Perschy

Ma l’amore può superare le distanze?

Un amore a Roma, girato nel 1960 da Dino Risi e ispirato al romanzo omonimo di Ercole Patti, è la storia di Marcello (Peter Baldwin), giovane intellettuale aristocratico, che si innamora di Anna (Mylène Demongeot) una bella ragazza la cui aspirazione è diventare attrice. Continua a leggere Un amore a Roma

Silence

silence

Titolo originale: Silence
Paese di produzione: Stati Uniti, Taiwan, Messico, Italia, Regno Unito, Giappone
Anno: 2016
Regia: Martin Scorsese
Soggetto: Shūsaku Endō (romanzo)
Interpreti principali: Andrew Garfield, Adam Driver, Liam Neeson, Tadanobu Asano

C’è più di un motivo per il quale “Silence”  merita di essere visto: in primo luogo per la sua costruzione narrativa e per la forza con la quale riesce a riportare lo spettatore nel lontano diciassettesimo secolo; Continua a leggere Silence

Il libro della vita

il-libro-della-vita-locandina

Titolo originale: Book of life
Paese di produzione: USA
Anno: 2014
Regia: Jorge R. Gutierrez
Soggetto: Jorge R. Gutierrez, Douglas Langdale
Sceneggiatura: Jorge R. Gutierrez, Douglas

cercare la felicità con il coraggio di rimanere se stessi

Il libro della vita (The Book of Life) è un film americano del 2014, realizzato con la tecnica del 3D dalla Reel FX Creative Studios e distribuito dalla 20th Century Fox. Continua a leggere Il libro della vita

Uomini contro

uomini-contro

Titolo originale: Uomini contro
Paese di produzione: Italia, Jugoslavia
Anno: 1970
Regia: Francesco Rosi
Soggetto: Un anno sull’altipiano di Emilio Lussu
Sceneggiatura: Tonino Guerra, Raffaele La Capria, Francesco Rosi
Interpreti principali: Gian Maria Volonté, Pier Paolo Capponi, Alain Cuny, Franco Graziosi, Mark Frechette

Un impietoso atto d’accusa contro la stupidità della guerra

Ci sono opere dotate di una grande forza in grado di scuotere il torpore della coscienza e di aprire le porte alla disillusione. Sono opere dure, spesso difficili da affrontare, che non lasciano alcuna gioia nell’animo, ma soltanto un profondo senso di smarrimento. Continua a leggere Uomini contro

Riflettendo su due recenti film: “Io Daniel Blake” e “Snowden”

io-daniel-blake

Titolo originale: I, Daniel Blake
Paese di produzione: Francia, Gran Bretagna
Anno: 2016
Regia: Ken Loach

snowdenTitolo originale: Snowden
Paese di produzione: USA, Germania
Anno: 2016
Regia: Oliver Stone

Che cosa accomuna due film come “Io Daniel Blake” e “Snowden” di due registi (Ken Loach e Oliver Stone), senz’altro impegnati, ma diversi tra di loro? Continua a leggere Riflettendo su due recenti film: “Io Daniel Blake” e “Snowden”

Mustang

mustang

Titolo originale: Mustang
Paese di produzione: Turchia, Francia, Germania, Quatar
Anno: 2015
Regia: Deniz Gamze Ergüven
Sceneggiatura: Deniz Gamze Ergüven
Musiche: Warren Ellis
Interpreti principali: Günes Sensoy, Doğa Doğuşlu, Elit İşcan, Tuğba Sungurğlu, İlayd Akodoğan, Nihal Koldaş, Ayberk Pekcan, Erol Afşin

FOLGORANTE RIVELAZIONE DI UN’ASSURDA REALTÀ

Mustang è un film drammatico, opera prima della regista Deniz Gamze Ergüven che racconta la storia di cinque giovani sorelle … 

La sceneggiatura
Lale, Nur, Ece, Selma, Sonay sono bellissime e sono sorelle. Dopo la perdita dei genitori vivono con la nonna e lo zio Erol in un paesino della Turchia. Continua a leggere Mustang