Archivi categoria: Il film del mese

Umberto D.

umberto_d_locandina

Titolo originale: Umberto D.
Paese di produzione: Italia
Anno: 1952
Regia: Vittorio De Sica
Soggetto: Cesare Zavattini
Sceneggiatura: Cesare Zavattini
Interpreti principali: Carlo Battisti, Maria Pia Casilio, Lina Gennari, Memmo Carotenuto

Presentazione a cura di Marco Caparra

Le soldatesse

Le Soldatesse

Titolo originale: Le soldatesse
Paese di produzione: Italia, Francia, Germania, Jugoslavia
Anno: 1965
Regia: Valerio Zurlini
Soggetto: dal romanzo di Ugo Pirro “Le soldatesse”
Sceneggiatura: Leonardo Benvenuti, Piero De Bernardi con la collaborazione di Valerio Zurlini
Interpreti principali: Tomas Milian, Mario Adorf, Anna Karina, Marie Laforêt, Lea Massari

Presentazione a cura di Virgilio Ilari

1965 ZURLINI Le soldatesse

 

Quando il piacere diviene dolore

di Francesca Giannini

‘Se qualche volta dimentico e sorrido è perché ho 20 anni’ (Eftikia al tenente)

La Trama:
Nella Grecia del 1941, invasa e occupata dai fascisti, il veterano colonnello Gambardella (Guido Alberti) incarica il tenente di fanteria Gaetano Martino (un giovane Tomas Milian doppiato da Giuseppe Rinaldi), Continua a leggere Le soldatesse

Nodo alla gola

nodo alla golaTitolo originale: Rope
Regia: Alfred Hitchcock
Paese di produzione: Stati Uniti
Anno: 1948
Interpreti principali: Farley Granger, Joan Chandler, James Stewart

Un sabato sera in compagnia di Hitchcock …

L’ospite d’onore del nostro ultimo incontro di cinefili è stato il film “Nodo alla Gola” diretto e prodotto da Alfred Hitchcock nel 1948. Il soggetto del film è tratto dalla pièce teatrale “Rope” di Patrick Hamilton Continua a leggere Nodo alla gola

Crimini e misfatti

Unknown

Titolo originale: Crimes and Misdemeanors
Paese di produzione:
Anno: 1989
Regia: Woody Allen
Soggetto: Woody Allen
Sceneggiatura: Woody Allen
Interpreti principali: Martin Landau, Woody Allen, Anjelica Huston, Mia Farrow

Ma esiste un Dio che osserva e giudica i comportamenti degli uomini?

E’ un’opera matura e riflessiva del 1989 che si differenzia dalle prime produzioni caratterizzate da una comicità permeata da un umorismo sottile e ricercato. E’ un concentrato di pessimismo e desolazione dove tragedia e commedia sono sapientemente amalgamati. Il regista newyorkese affronta i temi di riflessione che si riproporranno con sfaccettature diverse nelle produzioni successive, ispirati a romanzi dell’ottocento, quali l’omicidio, il senso di colpa, la pena. Continua a leggere Crimini e misfatti

Ecce bombo

ecce_bombo

Titolo: Ecce Bombo
Anno: 1978
Paese: Italia
Regia: Nanni Moretti
Sceneggiatura : Nanni Moretti
Musiche:  Franco Piersanti
Audio:  Sonoro monofonico in presa diretta
Interpreti e personaggi principali:
Nanni Moretti: Michele Apicella
Luisa Rossi: Madre di Michele
Glauco Mauri: Padre di Michele
Lorenza Ralli: Valentina (sorella di Michele)
Fabio Traversa: Mirko (amico di MIchele)
Paolo Zaccagnini: Vito (amico di Michele)
Piero Galletti: Goffredo (amico di Michele)
Lina Sastri: Olga (ragazza con problemi…)
Susanna Iavicoli: Silvia (fidanzata di Michele)
Carola Stagnaro: Flaminia (moglie di Cesare)
Cristina Manni: Cristina
Luigi Moretti: attore poeta disoccupato
Augusto Minzolini: amico di Valentina
Giampiero Mughini: intellettuale

Un suono diventato film!

IL TITOLO
Secondo Moretti il successo del film sarebbe derivato anche dall’accettazione del titolo da parte del pubblico. Dice il regista:“… mi avevano raccontato di uno straccivendolo che andava in giro urlando così sul lungomare di Ostia. Avevo altri orribili titoli alternativi: “Sono stanco delle uova al tegamino”, “Piccolo gruppo”, “Delirio d’agosto”, “Senza caviglie”. Ecco perché ho scelto ECCE BOMBO, era solamente un suono”. Continua a leggere Ecce bombo

Inside out

inside_out_2015_movie-wide

Un film che parla a ciascuno di noi

“Quando realizziamo un film il nostro obiettivo finale è far sì che il pubblico provi emozioni”.
Pete Docter, regista di Inside out della Disney Pixar.
Ha raccontato:
“ Nel fare questo film ci siamo divertiti a leggere Freud, Jung… Continua a leggere Inside out